Rimedi naturali / Natural remedies

Sono sempre stata una donna forte seppur con tante debolezze ed ogni volta che sono caduta ” nel fondo del bidone grande verde” come direbbe la mia amica Marcella , ho comunque cercato di risalire.

È che quando inizi un percorso con te stesso oppure quando la vita ti presenta degli ostacoli, tu in quel bidone ci finisci più volte, a raschiare dove credevi di essere già passato oppure in un angolo che non avevi visto la volta prima.

Non nasciamo imparati ma con le capacità per conoscerci e capire chi siamo. A noi il compito di avvicinarci alla consapevolezza oppure il libero arbitrio di restare in superficie.

Questa volta per togliere un altro strato di patina dalla mia anima, decisi di volere compiere un viaggio a piedi da sola.

Così mi organizzai il Cammino di Santiago. Non avevo mai pensato di farlo prima, ma in quel momento mi sembrava l’itinerario più sicuro da seguire, date anche le mie condizioni psicofisiche.

E camminai….


I’ve always been a strong woman even if with many weaknesses and every time I’ve fallen down “in the big green bin”, as my friend Marcella says, even then I tried to rise.

When you start a path with yourself or when life shows you some obstacles, you will finish in that bin may times, to scrape where you thought you were already gone through there or in a corner you didn’t see the first time.

We aren’t born learned but with capacity to know ourself and understand who we really are. It’s our role to get closer to awareness or freedom to stay on the surface.

This time I decided to do a journey by feet alone, in order to remove an other piece of patina in my soul.

So I organized my Way of St. James. I never thought to do it before but in that moment it was the safer itinerary to follow, due to my psychophysical state.

And I walked……

Leave a Reply

Your email address will not be published.