Il vestito giallo / The yellow dress

Il dott. Anselmo mi aveva detto che dovevo lavorare sulla mia autostima e probabilmente avevo iniziato già a farlo nel momento in cui avevo lasciato Matteo.

Però ora dovevo continuare il lavoro e mi vennero in mente le parole di Fabio Volo in merito ” alla rinascita di una donna” :
Audio

Aprii l’armadio ed andai a ricercare proprio quel vestito giallo, quel dono meraviglioso che avevo ricevuto da quasi uno sconosciuto ma che mi aveva fatto sentire così speciale. E proprio da quella sensazione volevo ricominciare, così lo indossai.

” click clock… click clock….click clock …”

Era scattato un ingranaggio dentro di me, dal rumore che stava emettendo..doveva essere fermo da tempo ed ora che finalmente era ripartito anche il nuovo portone si stava spalancando.

Fragola a Universo:

« senti Universo ma non potevi essere un pochino più chiaro? Bastava che mi dicessi di guardare nell’armadio….😃 »


Doctor Anselmo told me, I had to work on my self esteem and probably I just started to do it when I left Matthew.

But now I had to continue the work and I remembered Fabio Volo words about ” a woman’s revival “:
Audio

I opened my wardrobe and went to look for that yellow dress, that marvelous gift I received from almost a stranger but that made me feel so special. And exactly from this sensation I wanted to start again, so I wore it.

” click clock… click clock….click clock …”

It’s took a gear inside of me, it should have been stop for a long time… from the noise it was doing. Now that it was starting again, also the new big door was opening to me.

Strawberry to Universe:

« Universe listen to me, couldn’t you have been clearer ? It was enough you told me to look into my wardrobe…😃 »

Leave a Reply

Your email address will not be published.