I preparativi / The arrangements

« Fragola, hai preso qualcosa per proteggerti dal freddo, dal caldo, dalla pioggia, dal sole, dagli sconosciuti, dal fantasma di Napoleone, da quello di Charles de Gaulle, Enrico IV, Robespierre…..fino al fanta presidente Macron?! »

« Mammaaaaaaaaa… fermati! Ci mancava Lady Oscar e facevo una telefonata al 118. Non vado poi così lontano, il clima non è molto diverso dal nostro, stai tranquilla. E poi qualsiasi cosa mi potrà servire, la troverò anche là.»

Piuttosto devo organizzarmi bene per trasportare Milla, non sarà facile farla stare nella gabbietta per tante ore.

« Vero Milla, tu che dici ? Prêt a partir? »

« Miao! »

Beate lei che se la cava sempre con un semplice Miao 😸.

Non potevo separarmi da Milla e per questo avevo organizzato il viaggio in treno, così avevo la certezza che avrebbe viaggiato vicino a me per tutto il tempo.

A Parigi, avevo affittato un piccolo appartamento in un seminterrato, non lontano dal Sacre Couer, appoggiandomi ad una agenzia immobiliare locale.

Ricordo che l’annuncio recitava così:

à louer petit appartement, confortable et près du centre ville. Nous aimons les animaux. “

Praticamente perfetto per me e Milla ed il costo dell’affitto era ragionevole. Certo, mi sarei dovuta cercare subito un lavoro ma, del resto, da qualche parte dovevo cominciare e, con un tetto sotto al quale dormire, sarebbe stato sicuramente un caloroso inizio.


« Strawberry, did you take something for the cold, hot, rain, sun, strangers, Napoleon or Charles de Gaulle or Henry the IV or Robespierre’s ghosts….till the Fanta president Macron?!»

« Mommmmmn…. stop! I just needed Lady Oscar here to call 911. I don’t go so far, weather isn’t so different than here, be quiet please! Whatever I may need, I’ll find it there too! »

I must organize the transfer of Milla pretty well, it won’t be easy to put her in the pet carrier for many hours.

« What do you think Milla? Prêt a partir ?

« Meow! »

Lucky her who is doing well by a simple Meow 😸.

I couldn’t separate from Milla and for this reason I had organized the travel by train, so I was certain she should travel all the time with me.

In Paris, I rented a small apartment by a local agency. It was located in a basement not so far from the Sacre Couer,

I remember the ad:

à louer petit appartement, confortable et près du centre ville. Nous aimons les animaux. “

It was perfect for me and Milla as well and the rental cost was fair. Surely I had to find immediately a job but, anyway I had to started somewhere and under a roof where to sleep, it would have been a warm beginning.

Leave a Reply

Your email address will not be published.