4º giorno: confidenza / Day #4: the Confidence

Ieri sera prima di addormentarmi, ho fatto una lista delle cose che mi piacerebbe avere per sentirmi bella ed è uscito questo:

1) gambe lunghissime

2) 5 kg in meno

3) viso tirato senza segni

4) unghie curate e possibilmente con uno smalto perfetto

5) taglio e piega capelli come appena uscita dal parrucchiere ma senza andarci tutti i giorni

6) quel vestito che indossava la modella sulla rivista

7) …beh le sue scarpe e la borsa

8) …il tutto senza troppo sacrifico

9) …ah e senza troppo esborso monetario

Potrei andare avanti ancora molto ma vi risparmio altre banalità ed arrivo al punto.

Si tende ad emulare delle icone di bellezza mediatica, perdendo a mio parere il senso dell’essere femminili e quindi davvero belle.

Certo, avere la fortuna di essere nate con tutti i connotati ad hoc è un punto a favore , ma non è ciò che ci rende uniche.

Ho notato che le poche donne divenute, ieri e oggi, delle vere icone di bellezza avevano o hanno Stile.

Alte, basse, magre, robuste, bionde,castane o rosse non è quello che resta impresso oppure se lo fa è solo in un primo momento perché poi è lo Stile che fa la differenza.

Stile è ciò che esattamente appariamo.

È grazia oltremodo…

È buon gusto !

È il pensiero raffinato che si riflette in ogni nostro aspetto.

Perciò ho rivisto la lista:

1) avere più cura della mia pelle e del mio corpo

2) imparare a truccarmi (almeno fondotinta-rossetto e rimmel) vietato uscire di casa senza!

3) tenere i capelli sempre in ordine

4) cercare di abbinare con gusto gli abiti a disposizione e quelli che puntualmente comprerò

5) Bon Ton

Beh la lista si era notevolmente ridotta e quindi non sarebbe stato così difficile riuscirci. Almeno ci avrei tentato e questa volta magari senza balletto iniziale.

Ma solo per guadagnare un minuto!

iniziai con il trucco.


Yesterday night, before sleeping I thought about what could make me feel nice and this is the list:

1) long legs

2) – 5 kg less

3) face without wrinkles

4) well finished nails with perfect polish

5) cut and stylish hair every day, such as only a haidresser do but without going there

6) the gown seen on the magazine’s model

7) …her shoes and her bag

8) …all these things without privation

9)… and obviously without spending too much money

I could go on till next year but I prefer to stop here with banalities and I reach the bottom:

We emulate symbol of women from the showbiz so we lost the sense of real beauty: our femininity!

Ok if we have the chance to be born with a perfect body, yes this is a privilege but it’s not our uniqueness.

I have noticed that successful women, from the past but also of today, were recognized for their Style.

Tall, short, fat, slim, blonde, brown or red are not the things that impress people, perhaps only at the beginning but then only Style makes the difference.

Style is what we exactly appear!

It’s extremely Finesse …

It’s a good taste…

It’s the refined though reflected in every aspect.

So I do again my wish list:

1) take care of my skin and body

2) learn to put make up (it’s forbidden to go outside without it)

3) hair always made

4) try to combine my cloths in a nice way and also all dresses that I will continue to buy

5) Bon ton

The wish list had been reduced and so it wouldn’t be so difficult to do. Or I could try to do it al least, without the first ballet!

But only to get time!

I began to put make up on.

Leave a Reply

Your email address will not be published.