6º giorno: outfit / Day #6: the Outfit

6º giorno: outfit / Day #6: the Outfit

Dopo aver preso un pochino di confidenza e soprattutto passati i primi imbarazzi (pose plastiche davanti allo specchio da tap model) iniziai a divertirmi.

Si perché l’aspetto più bello è proprio questo: divertirsi! Del resto è un gioco.

Ricordo che da piccola mia madre mi regalava un giornalino, dove all’interno c’erano delle silhouette di donne e tanti abiti di carta da ritagliare. Passavo le ore a fare le varie combinazioni e probabilmente in quei tempi mi appassionai di moda.

Il fatto di azzardare la combinazione dei colori dei capi piuttosto che del trucco oppure l’acconciatura dei capelli sulla propria persona, conduce a due grandi conquiste:

1. essere sempre di aspetto curato;

2. imparare a conoscersi.

In effetti solo attraverso la sperimentazione si affina la conoscenza.

Cosi in questo quarto giorno del gioco, avevo appreso già molte cose interessanti.

La necessità di avere approvazioni, celata dalla falsa convinzione di desiderare solo un complimento e di conseguenza il valore della mia autostima da elevare un pochino.

E pensare che volevo solo apparire più carina….☺️

Ps: però ho riscoperto anche la mia passione per Michael Jackson e Cappuccetto Rosso 😁!


After conquering more confidence and most of all after first embarrassment (fake pose such as a tap model) I began having fun.

Yes, because the most beautiful thing is to have fun! That’s a distraction.

I remember when I was young and my mother gave to me a book with many paper silhouette inside, to dress them up. I was so happy to spend many time making different combination and perhaps, during those days, I’ve developed a passion in fashion.

I think that taking the risk of the cloths’ color combination, rather than the make up or the coiffure could drive you towards two important achievements:

1st – to be always in a fine look;

2nd – to be more familiar with yourself.

As a matter of fact, going through continuous testing increase your knowledge.

So at fourth game day I’d learned many important things.

My personal need to get approval that I hid behind compliments and my self respect to get grove.

But I wished to became only a little bit nice …☺️

Ps: I have also rediscovered my passion in Michael Jackson and the Little Red Riding Hood too 😁!

Leave a Reply

Your email address will not be published.