Campana di vetro / A Bell Jar

Così quando ti innamori della vita, inizi a vedere le cose con altri occhi e di conseguenza a percepirle diversamente.

Come se fino a quel momento avessi vissuto dentro ad una campana di vetro.

Tutto reale ma ovattato e costretto.

La campana è la società in cui viviamo, che spesso ci costringe a seguire degli schemi per sopravvivere e mentre nutre le nostre paure, ci impoverisce sotto molti punti di vista.

Nella maggior parte dei casi, questo amore di cui vi parlo nasce dopo un grande dispiacere ma io voglio invece sperare che accada senza motivazioni… così all’improvviso. Un giorno qualsiasi guardandovi allo specchio, oppure camminando… perché è sempre il momento giusto per rompere quel vetro e respirare aria pulita !

Non accontentatevi però di una boccata…

Respirate a pieni polmoni!

E sotto la campana lasciateci i paesaggi innevati di Natale.


When you fall in love with life, you start to see and feel everything around you in a different way.

It’s like if you have lived in a vacuum.

It’s all true but padded and forced.

The bell is our society, which often force us to follow survival methods and feeds our fears. It makes us poor under many aspects.

In most of the cases, this love for life grows after a big regret but I still hope it could be grow without motivation….any day …looking at the mirror…or simply walking, because it’s always the right moment to break that glass and breathe!

Don’t be satisfied with a breath, though…

Breathe in deeply!

And under the bell leave only snowy Christmas landscapes.

Leave a Reply

Your email address will not be published.