Cantare / To sing

Cantare / To sing

L’arte del sapere cantare è un’espressione divina.

Ci sono alcune voci che sembrano davvero provenire da un luogo ” magico ” dove solo gli usignoli hanno l’accesso.

Ed io mi inchino davanti a questo spettacolo.

Lascio che le emozioni danzino dalla testa ai piedi, in un vortice di pura energia.

Alcune delle voci che più mi hanno commossa sono: la Callas, Pavarotti, Bessie Smith, Bille Holidays, Louis Armstrong, Ella Jane Fritzgerald, Frank Sinatra.

I mostri sacri della musica leggera: Freddie Mercury, Madonna, Lady Gaga, Sia, Laura Pausini.

Ed i grandi interpreti: Francesco De Gregori, Fiorella Mannoia, Niccolò Fabi, Cristina Dona’, Levante.

Ne menziono solo qualcuno perché la lista sarebbe ancora lunga.

Cantare come espressione di un pensiero, di un sentimento, una delle forme più significative per esprimere qualcosa che ha origine dal profondo.


The art of sing is something like a divine expression.

there are some voices that seem to come from a “magic” place, where only nightingales  have access.

And I make a bow in front of this show.

I leave my emotions dancing from head to toe, in a pure energy vortex.

Some of the voices that made me cry me are: Maria Callas, Luciano Pavarotti, Bessie Smith, Bille Holidays, Louis Armstrong, Ella Jane Fritzgerald, Frank Sinatra.

Pop music monsters like Freddie Mercury, Madonna, Lady Gaga, Sia, Laura Pausini.

And the great performers: Francesco De Gregori, Fiorella Mannoia, Niccolò Fabi, Cristina Dona’, Levante.

I write only some of these artists because the list would be too long.

To sing as expression of thought, of a feeling, one of the most important way to express something that comes from the deep.

Leave a Reply

Your email address will not be published.