…e poi? / …and then?

Nella nebbia una mano mi afferrò, mi strattonò da una parte e mi disse di correre.

Io correvo e piangevo…. correvo e piangevo…. e presto mi trovai dietro ad un divanetto e vidi Jack.

«Oh mio Dio Jack….. che cosa sta succedendo? Ho paura Jack…. dove sono gli altri? Dov’è Max?…» dissi singhiozzando.

«Fragola, non lo so …. non so niente…ascolta …. ascoltami …. ora tu nasconditi qui sotto per favore e non ti muovere. Fingiti morta se necessario. Io vado a cercare gli altri. Ok?»

«Noooo ti prego Jack non mi lasciare… ho paura Jack…. ho paura.» gli afferrai il braccio.

«Ti prego fai come ti dico, ritorno il prima possibile.» mi lasciò la mano e vidi la sua figura svanire nel fumo.

Mi aggomitolai sotto a quel divano come un riccio dentro ai suoi aculei e mi finsi morta.

Non so se lo ero davvero… perché ad un certo punto non sentii più niente. Solo freddo e silenzio attorno a me.

Dopo un lasso di tempo indefinito, udii dei passi avvicinarsi.

«Signorina… Signorina… sta bene ? Mi dia la mano che l’aiuto ad uscire di lì, avanti venga fuori … è tutto finito.». Un uomo con indosso i vestiti della Croce Rossa mi stava facendo dei gesti con le mani, ma non riuscivo a sentire la sua voce. Allora mi sollevò e fra le sue braccia mi condusse fuori.


In the fog a hand grabbed me, it pulled me aside and it told me to run.

I run and I cried…. I run and I cried….and in a while I were behind a sofa and I saw Jack.

«Oh my God, Jack …. what’s going on? I’m scared Jack…. where are the others? Where is Max?….» I said, sobbing.

«Strawberry, I don’t know…I don’t know anything…. listen… listen to me…. now you must hide here below the sofa please and don’t move. Play dead if necessary. I’m going to look for the others. Ok?»

«Noooo I beg you Jack, don’t let me alone…I’m scared Jack…. I’m scared.» I grabbed his arm.

«Please do what I tell you, I’ll be right back as soon as possible.» He left my hand and I saw him vanish into the smoke.

I curled up under that sofa just like a hedgehog in its spikes and pretended to be dead.

I don’t know if I really was dead…because, at some point, I didn’t feel anything anymore. It was only cold and silence all around me.

After an indefinite period of time, I heard footsteps approaching.

«Miss….Miss… are you fine? Please, give me your hand as I help you to get out from there, come on … it’s all over.» A man wearing Red Cross clothes was gesturing with his hands, but I couldn’t hear his voice. Then he lifted me off the ground and he led me out into his arms.»

Leave a Reply

Your email address will not be published.