L’anima si veste a cipolla / The soul dresses up like an onion

L’anima si veste a cipolla / The soul dresses up like an onion

Avrei tanto voluto dirvi che anche l’anima veste Prada, invece ho scoperto che preferisce vestirsi a cipolla. Eh già, lo so, vi viene da piangere.

Non disperate! L’effetto iniziale è inevitabile, però trascorsi i primi minuti più critici, in cui verserete lacrime pensando agli abiti della Wintour, poi passa ve lo assicuro e scoprirete che alla fine non è così male lo stile a cipolla. Ora vi racconto il perché:

“Quando l’anima si rivela è vestita leggera, come la primavera. Aperta ad abbracciare ciò che la circonda, ella non ha timore e vive rubiconda.

Poi arriva l’autunno, che porta con sé i primi cambiamenti, così l’anima inizia ad indossare degli strati, per proteggersi dai turbamenti.

Strato dopo strato si ritrova alle soglie dell’inverno vestita da cipolla e si dimentica di quando leggera abbracciava la primavera.

Ma la cipolla è solo una copertura, sotto a tutti quegli strati l’anima resiste, perché sa che l’estate le toglierà quella patina che persiste.”

Passato l’effetto lacrime?

Ora sono certa che avete capito quanto è bello il suo vestito.

Se l’anima avesse scelto subito Prada, forse adesso non saprebbe che, ciò che conta veramente, non è al primo sguardo così evidente.


I’d have liked so much to tell you that the soul also wears Prada, but I discovered it prefers to dress like an onion. Yeah, I know, you feel like crying.

Don’t despair! The initial effect is inevitable, but after the most critical first minutes, in which you will shed tears thinking about the Wintour clothes, then I assure you it goes away and you will discover that in the end, the onion style is not so bad. Now I’ll tell you why:

“When the soul reveals itself, it is dressed lightly, like spring. Open to embrace what surrounds it, it’s not afraid and lives ruddy.

Then comes autumn, which brings with it the first changes, so the soul begins to wear layers, to protect itself from discomforts.

Layer after layer it finds itself on the threshold of winter dressed as onion and forgets how lightly it embraced spring.

But the onion is just a cover, under all those layers the soul resists, because it knows the summer will remove that patina that persists.”

Is the tears effect over?

Now I’m sure you understand how beautiful her dress is.

If the soul had immediately chosen Prada, perhaps now it would not know that what matters is not so obvious at first glance.

Leave a Reply

Your email address will not be published.