Dialogo fra eterni rivali / A dialogue between eternal rivals

Dialogo fra eterni rivali / A dialogue between eternal rivals

“Tu come fai ad essere sempre così ragionevole?”

“Sono programmata per questo. Il mio hardware è un’enciclopedia di soluzioni da mettere in pratica.”

“Ma sei sicura che ci sia una risposta per tutto? Io invece preferisco lasciarmi guidare dalle emozioni.”

“Ti conosco, so come sei fatto e non sai quante volte mandi in tilt il mio sistema. Devi ascoltarmi! Perché complicarti le cose quando io ho la soluzione?”

“Perché se ti ascoltassi sempre, vivrei a metà. Non sentirei mai il mio battito accelerare, non mi innamorerei e soprattutto non assaporerei il gusto della vita.”

“Però eviteresti di farti del male, d’inciampare, di commettere degli errori e di soffrire.”

“A volte forse sì, ma è grazie a quegli sbagli, a quel dolore e a quelle cadute che oggi conosco la gioia, la passione e l’amore. E poi quando ti ho ascoltata, senza troppa convinzione, me ne sono sempre pentito dopo.”

“Saremo sempre in conflitto io e te, vero?”

“Se le tue soluzioni s’incontrassero a metà strada con le mie emozioni, credo che depositerei le ostilità. E tu?”

“Sarebbe una grande conquista! Ma io sono la mente… Prova a eludermi caro cuore e chissà, magari è la volta buona che riesco a non pensare.”


“How can you always be so reasonable?”

“I’m programmed for this. My hardware is an encyclopedia of solutions to put into practice.”

“Are you sure that there is an answer for everything? On the other hand, I prefer to be guided by emotions.”

“I know you, I know how you are and you don’t know how many times you blow up my system. You have to listen to me! Why you complicate things when I have the solution?”

“Because if I always listened to you, I’d live halfway. I’d never feel my heartbeat accelerate, I wouldn’t fall in love and most of all I wouldn’t savor the taste of life.”

“But you would avoid hurting yourself, stumbling, making mistakes and suffering.”

“Sometimes maybe yes, but it’s thanks to those mistakes, that pain and those falls that today I know joy, passion and love. And then when I listened to you, without too much conviction, I always regretted it afterwards.”

“We’ll always be in conflict you and me, right?”

“If your solutions met halfway with my emotions, I think I’d settle hostilities. And you?”

“It would be a great achievement! But I’m the Mind… Try to elude me dear Heart and who knows, maybe it’s the right time that I cannot think.”

Leave a Reply

Your email address will not be published.