11/28/201901/23/2021

È tutto finito / It’s all over

Da lì a breve mi ritrovai in ospedale, in stato di shock, sdraiata su una barella in un lungo corridoio pieno di gente nelle mie stesse condizioni. I medici correvano nelle corsie e sentivo che parlavano di un attentato. Dicevano che un pazzo era entrato in un locale famoso ed aveva iniziato a sparare contro...

12/01/201901/23/2021

Jack e Pierre / Jack and Pierre

Durante quella notte maledetta perdemmo i nostri due amici. Pierre fu subito colpito a morte e mentre il suo corpo cadeva a terra, fece da scudo a Max e gli salvò la vita. L’attentatore infatti sparò un altro colpo per uccidere anche Max ma fortunatamente riuscì solo a ferirlo. Invece Jack, incontrò la morte mentre...

12/03/201901/23/2021

I funerali / The funerals

Questa volta non riuscivo proprio a rialzarmi dopo la caduta. Non riuscivo a trovare un senso a quello che ci era successo al Club des Artistes e senza questo, non accettavo di aver perso i miei amici. Tutte le prime pagine dei giornali riportavano l’orrore di quella sera, anche io e Max fummo intervistati una...

12/05/201901/23/2021

La città di cemento / The city of concrete

Coraggio, altruismo, forza! Ormai gliel’ avevo detto, era una specie di promessa quella che avevo fatto ai miei amici e quindi io dovevo trovare il coraggio e la forza di guardare avanti, verso il futuro e dovevo anche essere altruista, perché con la mia disperazione non stavo aiutando Max a superare questo periodo grigio. Ma...

12/08/201901/23/2021

La fede / The faith

Quando ho iniziato a mettere un po’ di colore sulle mie tele, era come se stessi dipingendo anche la mia anima. C’era qualcosa d’indefinito, a cui non sapevo dare un nome o una forma, ma che mi stava attirando verso una nuova dimensione, che avevo soprannominato “fedangolo”. Quell’angolo di pace in cui ritrovi la fede....

12/10/201901/23/2021

Non si dimentica, si va avanti / Never forget, keep going

La mia collaborazione con Eloise si era conclusa ma la nostra amicizia era rimasta uno dei pilastri della mia vita. Beh gli altri li conoscete! Max continuava a gestire la sua edicola e nonostante tutto, il suo sorriso restava la sua forza più grande. Papà era sempre più presente nella mia vita. Il resto della...