05/27/202005/27/2020

Tana libera tutti / Home free everyone

«Perché ti nascondi?» «Perché così mi verranno a cercare…» «Ci si dovrebbe nascondere per non farsi trovare, non credi?» «No, è un po’ come quando si gioca a nascondino… sai che qualcuno, presto o tardi, ti troverà ed è quello il momento più bello..» «Continuo a non capire… io ricordo che cercavo i nascondigli più...

06/04/202006/04/2020

Pensa . . ./ Think . . .

«Ciao Anna! che piacere… come stai?» «Ciao Celeste! Quanto tempo… eh dai abbastanza bene a parte qualche problemino di salute, mi hanno operata due volte ma ora mi sto riprendendo.» ~~~~~ «Ciao Bianca! Sai che ho incontrato Anna, te la ricordi? Eh, niente, mi ha detto che ha avuto problemi seri di salute ed è...

06/10/202006/10/2020

Il risveglio / The awakening

Di cosa vi stupite? Del fatto che esista ancora il razzismo? Deve sempre accadere qualcosa di brutto per smuovere leggermente le coscienze, come se questi sciagurati eventi risvegliassero la parte migliore dell’essere umano, che vive per il resto del tempo in un sonno profondo. Neanche fosse stata punta dal fuso come la Bella Addormentata, ma...

06/20/202006/20/2020

Lo slancio del delfino / The dolphin’s momentum

“Scusa, ho sbagliato.” Non è così difficile ammettere di avere commesso un errore, capita a tutti di farne, eppure è raro sentire pronunciare le uniche tre parole in grado di lenire il dispiacere di chi subisce l’offesa. Come se l’orgoglio dovesse andarle a pescare nel mare delle giustificazioni, mare in cui non perdiamo l’occasione di...

06/27/202006/27/2020

La mia tasca / My pocket

All’età di 10 anni avevo già le idee molto chiare sul mio futuro: “Diventerò una restauratrice”, mi dicevo. Mi mettevo distesa sopra un asciugamano in spiaggia e, con gli occhi rivolti al cielo, iniziavo ad immaginare come sarebbe stato bello girare il mondo e riportare a nuova vita gli oggetti appartenenti al passato, oppure restaurare...