Le condizioni generali di vendita di seguito riportate indicano, nel rispetto delle normative vigenti a tutela del consumatore, le condizioni e le modalità con cui procedere all’acquisto online dei Prodotti in vendita sul presente sito www.mychicmirror.com (“Sito”) in maniera sicura, facile e conveniente. 

L’acquisto sul Sito deve e può essere eseguito esclusivamente da soggetti di età superiore a 16 anni.

  1. Oggetto – Ambito di Applicazione

1.1 Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano la vendita dei prodotti (“Prodotti”) eseguita da Mychicmirror (o “Venditore”) per il tramite del Sito.

1.2 Il Sito è dedicato alla vendita al dettaglio e come tale è inteso ad uso esclusivo di utenti che siano qualificabili come consumatori (“Cliente(i)”).  Qualora una o più vendite siano eseguite nei confronti di un soggetto non qualificabile come consumatore, troveranno applicazione le presenti Condizioni ma, in deroga a quanto previsto nelle stesse:

 1) all’acquirente non sarà riconosciuto il diritto di recesso di cui all’articolo 4;
2) l’acquirente non potrà beneficiare della garanzia sui Prodotti indicata all’articolo 7;
3) all’acquirente non saranno riconosciute altre eventuali tutele, qui previste in favore del consumatore, che riflettono e/o sono conformi a previsioni inderogabili di legge.

  1. Prodotti

2.1 Tutte le informazioni e i dati riguardanti i Prodotti e riportati nel presente Sito, o in altri documenti di Mychicmirror hanno valore indicativo ed illustrativo. I Prodotti sono fabbricati a mano o con l’applicazione di processi artigianali. Pertanto, eventuali imperfezioni e/o lievi difformità presenti sugli stessi rispetto alla loro struttura o composizione ovvero rispetto a quanto rappresentato in foto, sono da considerarsi ordinarie e costituiscono una caratteristica intrinseca dei Prodotti stessi, che ne certificano il processo produttivo e la natura artigianale.

2.2 È responsabilità del Cliente, prima di trasmettere l’ordine tramite il Sito, accertare che i Prodotti siano idonei allo scopo e/o all’uso specifico per il quale intende acquistarli e che siano conformi alla normativa del luogo in cui egli intende importarli e farne qualsiasi uso.

2.3 Mychicmirror, anche dopo l’accettazione dell’Ordine, potrà apportare ai Prodotti qualsiasi modifica che essa ritenga necessaria e/o opportuna, purché la modifica non ne alteri le caratteristiche essenziali. 

  1. Modalità di Acquisto

3.1 Per eseguire l’acquisto dei Prodotti inseriti nel carrello, il Cliente sarà invitato, alternativamente a: (i) registrarsi al Sito, fornendo i dati richiesti, ovvero (ii) ad eseguire il login, qualora il Cliente sia già registrato ovvero (iii) a fornire i propri dati necessari al fine di completare l’ordine e consentire il perfezionamento del contratto.

3.2 Al Sito è possibile accedere da tutto il mondo. Tuttavia, i Prodotti disponibili sul Sito sono acquistabili esclusivamente da parte di utenti che ne richiedano la consegna in uno degli Stati in cui Mychicmirror esegue la consegna e che sono indicati sul Sito.

3.3 La presentazione dei Prodotti sul Sito, non è vincolante per Mychicmirror, rappresenta un mero invito formulare una proposta contrattuale di acquisto, rivolto agli utenti del Sito. L’ordine formulato dall’Utente verrà quindi considerato come una proposta contrattuale di acquisto rivolta a Mychicmirror per i Prodotti elencati, considerati ciascuno singolarmente. 

L’ordine d’acquisto trasmesso dal Cliente a Mychicmirror mediante il Sito ha valore di proposta contrattuale ed è regolato dalle presenti Condizioni, che costituiscono parte integrante dell’ordine stesso e che il Cliente, mediante la trasmissione dell’ordine al Venditore, accetta integralmente e senza riserva alcuna. A fronte della ricezione dell’ordine di acquisto, Mychicmirror informa il Cliente di aver ricevuto l’ordine, inviando un riepilogo della proposta inviata.

3.4 Qualora i Prodotti ordinati siano disponibili, Mychicmirror invierà una conferma dell’’ordine mediante e-mail, all’indirizzo di posta elettronica comunicato al momento della registrazione o dell’invio dell’ordine, che conterrà il numero dell’ordine, il prezzo dei Prodotti, inclusivi delle tasse e dei costi di spedizione, nonché informazioni circa la data indicativa di consegna del Prodotto (“Conferma d’Ordine“). Il Cliente si impegna a verificare la correttezza di tutti i dati personali contenuti nella Conferma d’Ordine e a comunicare tempestivamente a Mychicmirror eventuali correzioni e/o modifiche da apportare.  Il contratto, e pertanto le presenti Condizioni di Vendita, inizieranno a produrre effetti e saranno vincolanti per Mychicmirror solo a fronte della ricezione della Conferma d’Ordine da parte del Cliente. 

Raccomandiamo al Cliente di stampare e/o conservare una copia delle presenti Condizioni di Vendita e della relativa Conferma d’Ordine per la consultazione futura. 

3.5 L’evasione di tutti gli ordini sul Sito è soggetta alla effettiva disponibilità dei Prodotti. Mychicmirror si riserva espressamente il diritto di non accettare l’ordine per qualsiasi motivo. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, Mychicmirror lo comunicherà tempestivamente al Cliente.

3.6 I tempi di consegna riportati sul Sito e/o nella Conferma d’Ordine sono indicativi e non vincolanti per Mychicmirror. I Prodotti verranno consegnati utilizzando la modalità di consegna indicata nella Conferma d’Ordine all’indirizzo indicato dal Cliente entro e non oltre 30 giorni a decorrere dalla data in cui il Cliente riceve la Conferma d’Ordine.

3.7 Per ogni ordine effettuato, Mychicmirror emette documento di vendita. Per l’emissione di tale documentazione, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. 

  1. Diritto Di Recesso 

4.1 Fatte salve le eccezioni indicate di seguito e quelle aggiuntive eventualmente previste dalla legge, il Cliente ha il diritto di recedere dall’ordine e dal relativo contratto, senza dover fornire alcuna motivazione, entro 14 giorni dal giorno in cui ha ricevuto il Prodotto ordinato. Il periodo per l’esercizio del diritto di recesso scade una volta decorsi 14 giorni dalla data della consegna del bene al Cliente, o ad un terzo diverso dal vettore. 

4.2 La comunicazione di recesso potrà essere trasmessa a Mychicmirror tramite qualsiasi mezzo, ivi incluso raccomandata con avviso di ricevimento, posta elettronica, posta elettronica certificata oppure tramite l’area riservata del Sito Web, tramite il modulo di cui al seguente link: www.mychicmirror.com/contacts

Dopo aver ricevuto la comunicazione di recesso, Mychicmirror comunicherà al Cliente l’indirizzo dove restituire il Prodotto entro 2 (due) giorni lavorativi.

4.3 Il Cliente dovrà provvedere alla spedizione del Prodotto da restituire all’indirizzo indicato ai sensi del precedente articolo 4.2 entro e non oltre 5 (cinque) giorni lavorativi dalla data di invio della comunicazione di recesso ed è a carico del Cliente. 

4.4 Il diritto di recesso può essere esercitato in relazione al Prodotto acquistato nella sua interezza (non è possibile esercitare recesso solamente su parte del Prodotto acquistato come ad es.: accessori compresi nello stesso articolo o articolo composto di più parti o componenti).

Il Cliente è responsabile della diminuzione del valore dei Prodotti risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi. 

Le spese di restituzione del Prodotto sono a carico del Cliente. 

4.5 In caso di esercizio del diritto di recesso, il Cliente deve restituire i Prodotti completi di tutti i loro elementi ed accessori (ivi incluse le etichette e i cartellini inalterati ed attaccati al Prodotto), corredati dalle istruzioni, note, manuali e/o altri documenti allegati, dalle confezioni e imballaggi originali e dal certificato di garanzia, se presenti.

4.6 Il Cliente decade dal diritto di recesso nel caso in cui si verifichi:

 a) l’esercizio del diritto di recesso oltre i termini previsti sopra;
b) la consegna del bene oltre i termini previsti (farà fede in proposito la data di spedizione del Prodotto);
 c) la mancanza e/o la mancanza di integrità delle etichette e/o degli imballaggi esterni e/o interni originali;
 d) l’assenza di elementi integranti del Prodotto (scatola dei fazzoletti, gadget del Prodotto, ecc.);
 e) il danneggiamento del Prodotto per cause diverse dal suo trasporto;
 f) manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni ai sensi del precedente paragrafo 4.4;
 g) Prodotti recanti segni di utilizzo e/o lavaggio;
 h) Tutti gli altri casi previsti dalla legge.

4.7 Mychicmirror provvederà a verificare la legittimità dell’esercizio del diritto di recesso nonché lo stato del Prodotto restituito. 

Nel caso in cui il Cliente dovesse risultare decaduto del diritto di recesso ai sensi di quanto sopra, Mychicmirror provvederà a restituire al Cliente il Prodotto in questione, senza restituire al Cliente il relativo prezzo e addebitando allo stesso le spese di spedizione. 

Nel caso in cui il Cliente abbia legittimamente esercitato il proprio diritto di recesso, Mychicmirror rimborserà al Cliente unicamente il prezzo del Prodotto, ma non le spese di spedizione né le spese sostenute per la restituzione del Prodotto in questione, che saranno a carico del Cliente. 

In ogni caso di reso della merce, anche quando Mychicmirror provveda essa stessa al ritiro del prodotto, le spese di restituzione del Prodotto sono a carico del Cliente. In tal caso, pertanto, le spese di spedizione da rimborsarsi a favore del Cliente sono da imputarsi a costo della restituzione del Prodotto e con esso compensate, salvo diversa indicazione legata a singole promozioni. 

4.8 Fatto salvo quanto sopra, Mychicmirror provvederà a rimborsare al Cliente il prezzo dei Prodotti per cui egli abbia esercitato legittimamente il diritto di recesso, entro un termine massimo di 14 giorni dalla data di restituzione del Prodotto, utilizzando lo stesso metodo di pagamento che il Cliente ha utilizzato per l’acquisto, fatte salve diverse indicazioni scritte da parte del Cliente. L’effettiva ricezione dell’importo del rimborso da parte del Cliente potrebbe differire in ragione del circuito di pagamento utilizzato per l’esecuzione del rimborso stesso.

  1. Prezzo 

5.1. Il prezzo dei Prodotti è quello indicato sul Sito contestualmente all’invio dell’ordine da parte del Cliente. I prezzi sono comprensivi dei costi di imballaggio, IVA (qualora applicabile) e di eventuali imposte indirette (qualora applicabili), mentre non comprendono le spese, spedizione che sono calcolate prima della conferma dell’ordine, i dazi doganali e qualsiasi altra imposta sulle vendite, che il Cliente si impegna sin d’ora a versare, se dovute, in aggiunta al prezzo indicato nell’ordine e confermato nella Conferma d’Ordine, secondo quanto previsto dalle disposizioni di legge del Paese in cui i Prodotti saranno consegnati.

5.2. Il Cliente dovrà versare al Venditore il prezzo totale, come riportato nella Conferma d’Ordine.

5.3. Qualora i Prodotti debbano essere consegnati in un paese non appartenente all’Unione Europea, il Cliente è invitato ad informarsi presso gli organi competenti del proprio paese di residenza o di destinazione dei Prodotti, al fine di ottenere informazioni su eventuali dazi o tasse applicati nel proprio paese di residenza o di destinazione dei Prodotti.

5.4. Sono ad esclusivo carico del Cliente, gli eventuali ulteriori oneri, tasse e/o imposte che un dato Paese dovesse applicare, a qualsivoglia titolo, ai Prodotti ordinati in base alle presenti Condizioni.

5.5. Il Cliente dichiara che la mancata conoscenza dei costi, oneri, dazi, tasse e/o imposte di cui sopra non potrà costituire causa di risoluzione del presente contratto e che non potrà in alcun modo addebitare i suddetti oneri al Venditore.

  1. Pagamento
    6.1 Il pagamento dei Prodotti deve essere eseguito sempre in anticipo rispetto alla spedizione degli stessi. Il Cliente accetta espressamente che l’esecuzione del contratto da parte di Mychicmirror avrà inizio solo al momento dell’accredito del prezzo del/i Prodotto/i acquistato/i sul conto corrente di Mychicmirror stessa.

6.2 Il pagamento potrà essere eseguito con carta di credito o tramite altri metodi di pagamento indicati sul Sito stesso, alle condizioni di seguito descritte. Il Venditore potrà consentire ulteriori metodi di pagamento, indicandoli nella sezione pagamenti del Sito. 

Qualora il pagamento sia eseguito tramite carta di credito i dati trasmessi saranno inviati in modalità protetta, mediante il trasferimento crittografato dei dati con sistema SSL (SecureSocketLayer) a 128 bit. Tali dati non sono accessibili nemmeno per Mychicmirror.

Inoltre, se il pagamento viene effettuato con carta di credito/debito, al momento dell’invio dell’ordine nessun importo viene addebitato. Mychicmirror addebiterà il prezzo di Prodotti solo a fronte dell’invio della propria Conferma d’Ordine.

6.3 Occasionalmente, Mychicmirror potrà richiedere al Cliente ulteriori informazioni per verificare la sua identità. In questo caso, ti contatteremo via e-mail o per telefono. 

  1. Garanzia 

7.1 Ai sensi e per gli effetti della Direttiva europea 44/99/CE e del Decreto legislativo italiano n. 206/2005 (Codice del consumo), il Venditore garantisce al Cliente che i Prodotti saranno privi di difetti di fabbricazione e di materiale nonché conformi alle descrizioni indicative pubblicate sul Sito per un periodo di 2 (due) anni dalla data di consegna dei Prodotti al Cliente.
7.2 Alla ricezione dei Prodotti, il Cliente avrà l’onere di esaminare i Prodotti nel più breve tempo possibile e, a pena di decadenza dalla presente garanzia, di denunciare eventuali difetti e non conformità entro e non oltre 2 (due) mesi dalla scoperta, trasmettendo a Mychicmirror, a mezzo e-mail o tramite invio dell’apposito modulo di reso correttamente compilato, con indicazione precisa del difetto e/o della non conformità riscontrati, corredato della relativa documentazione comprovante il diritto alla garanzia, vale a dire: (i) almeno una fotografia del Prodotto asseritamente difettoso, (ii) estremi della Conferma d’Ordine trasmessa dal Venditore e (iii) la ricevuta fiscale relativa all’acquisto.

7.3 A seguito del ricevimento della richiesta di reso e/o del modulo compilato nonché della relativa documentazione, Mychicmirror valuterà i difetti e le non conformità denunciati dal Cliente. Dopo avere effettuato i controlli qualitativi atti a verificare l’effettiva non conformità del Prodotto, Mychicmirror deciderà, a propria discrezione, se autorizzare la restituzione dei Prodotti fornendo al Cliente un riscontro via posta elettronica all’indirizzo fornito da quest’ultimo. L’autorizzazione a restituire i Prodotti non costituisce in alcun modo riconoscimento di difetti o non conformità, la cui esistenza dovrà essere accertata successivamente alla restituzione. Qualora, a seguito di detto accertamento, i Prodotti risultassero non coperti da garanzia, Mychicmirror provvederà a restituire al Cliente i Prodotti in questione, senza restituire al Cliente il relativo prezzo e addebitando allo stesso le spese di spedizione. 

7.4 I Prodotti di cui il Venditore abbia autorizzato la restituzione dovranno essere resi dal Cliente, unitamente a copia della comunicazione di autorizzazione alla restituzione, entro 30 (trenta) giorni dalla denuncia del difetto o della non conformità, all’indirizzo indicato da Mychicmirror stessa.

7.5 È esclusa l’applicazione di qualsiasi garanzia in caso di utilizzo e/o conservazione e/o lavaggio del Prodotto non conforme a quello proprio del Prodotto e/o alle istruzioni/avvertenze in merito fornite dal Venditore ovvero riportate nella documentazione illustrativa di riferimento, nei cartellini e/o nelle etichette e/o in assenza della ricevuta fiscale d’acquisto.

  1. Responsabilità per danno da Prodotti difettosi

8.1. Per quanto riguarda eventuali danni provocati da difetti dei Prodotti, si applicano le disposizioni di cui alla direttiva europea 85/374/CEE e al Codice del consumo. Il Venditore, nella qualità di rivenditore dei Prodotti tramite il Sito, si libera da qualsivoglia responsabilità, nessuna esclusa e/o eccettuata, indicando, su richiesta del Cliente danneggiato, l’identità e il domicilio del relativo produttore.

  1. Proprietà Intellettuale

9.1 Tutti gli elementi del Sito oggetto o meno di una registrazione di un diritto di proprietà intellettuale (foto, schede Prodotti, descrizioni, impaginazioni, ecc.) sono di proprietà esclusiva di Mychicmirror e non possono essere in alcun modo utilizzati da terzi. Tutti i disegni, modelli, marchi, testi, visivi o sonori, commenti, opere, illustrazioni, immagini presenti e/o riprodotti sul Sito sono protetti dai relativi diritto di proprietà intellettuale applicabili.
Ogni tipo di riproduzione e/o rappresentazione non autorizzata da Mychicmirror comporterà la responsabilità civile e penale del suo autore. L’utente che dispone di un sito Internet, un blog, pagina su social network o simili e che desideri pubblicare un link che rinvii direttamente alla home page del Sito deve obbligatoriamente chiederne prima l’autorizzazione a Mychicmirror.
I link che rinviano al Sito e che utilizzano le tecniche del «framing» o dell’«in-line linking» sono formalmente vietati. In ogni caso, ogni link, anche se tollerato e non contestato, dovrà essere eliminato su semplice richiesta di Mychicmirror .

  1. Eventi Fuori Dal Nostro Controllo

Evento Fuori Dal Nostro Controllo significa qualsiasi atto o evento fuori dal ragionevole controllo di Mychicmirror, ivi inclusi a titolo non esaustivo scioperi, serrate o altre azioni sindacali di terzi, disordini civili, sommosse, invasioni, attacchi terroristici o minacce di attacchi terroristici, guerra (dichiarata o meno) o minaccia o preparazione alla guerra, incendi, esplosioni, tempeste, inondazioni, terremoti, subsidenze, epidemie o altri disastri naturali, o guasti a reti di telecomunicazione pubbliche o private. 

Se si verifica un Evento Fuori dal Controllo del Venditore che influenza l’adempimento degli obblighi di dello stesso ai sensi delle presenti Condizioni di Vendita:

 a) vi contatteremo appena ciò sarà ragionevolmente possibile per informarvi;
b) gli obblighi di Mychicmirror ai sensi delle presenti condizioni generali saranno sospesi e il termine per l’adempimento di tali obblighi sarà esteso per la durata dell’Evento Fuori dal Nostro Controllo. 

Nel caso in cui l’Evento Fuori dal Nostro Controllo incida sui tempi di consegna del vostro Prodotto, Mychicmirror informerà il Cliente della nuova data di consegna successiva alla risoluzione dell’Evento Fuori dal Nostro Controllo. Qualora si verifichi un Evento Fuori dal Nostro Controllo e il Cliente non desideri più la fornitura dei Prodotti, potrà risolvere il contratto.

  1. Legge Applicabile e Risoluzione delle Controversie
    11.1. Le presenti Condizioni sono disciplinate dal diritto italiano e saranno interpretate in base ad esso, fatta salva qualsiasi diversa norma imperativa prevalente del paese di residenza abituale del Cliente. Di conseguenza l’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle Condizioni Generali di Vendita sono soggette esclusivamente alla legge Italiana (fatta salva qualsiasi diversa norma imperativa prevalente del paese di residenza abituale del Cliente. 

11.2. Il Venditore è sempre disponibile a cercare una soluzione amichevole alle controversie insorte, attraverso i contatti indicati nei punti che precedono, si informa che, secondo l’articolo 14 del Regolamento UE n. 524/2013 e dalla risoluzione sugli ODR di cui allo Statutory Instrument n. 500/2015 in vigore dal 15 febbraio 2016, è stata istituita da parte della Commissione Europea una piattaforma online per la risoluzione delle controversie ODR (“online dispute resolution”) derivate dall’acquisto di beni online accessibile al seguente link:

https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/index.cfm?event=main.home.chooseLanguage

Attraverso la piattaforma ODR, è possibile consultare l’elenco degli organismi ODR, trovare il link di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia. Maggiori informazioni sulla piattaforma sono disponibili al seguente link:  

https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/?event=main.about.show

11.3. E’ fatto salvo, in ogni caso, il diritto del Cliente di rivolgersi al giudice ordinario competente per la controversia derivante dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, qualunque sia l’esito della procedura di composizione extragiudiziale sopra descritta, nonché la possibilità, ove ne ricorrano i presupposti, di promuovere una risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ai rapporti di consumo mediante ricorso alle procedure di cui alla Parte V, Titolo II – bis Codice del Consumo (cioè il D.Lgs. n.206/2005).

Qualora il Cliente agisca invece nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ai sensi dell’articolo 1.2 sopra, le parti consensualmente stabiliscono la competenza esclusiva del Foro di Milano.

12 Modifica e aggiornamento

Le presenti Condizioni Generali di Vendita potranno essere modificate in qualsiasi momento. Verrà richiesto al Cliente di accettare esclusivamente le Condizioni Generali di Vendita in vigore al momento dell’acquisto. Le nuove versioni delle Condizioni Generali di Vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione delle stesse sul Sito ed in relazione ad Ordini presentati successivamente a tale data. 

Data di pubblicazione sul Sito e di entrata in vigore 16/12/2020

Ultimo aggiornamento: 16/12/2020