Articolo

La pensione / The inn

Mio zio è diventato proprietario della pensione dopo la scomparsa dei nonni. Quindi nei miei ricordi d’infanzia, la sua presenza era una costante. Ed anche se all’epoca non era ancora il Direttore, aveva già chiaro quale sarebbe stato il suo futuro. Vi dico questo perché mentre tutto il resto della famiglia lavorava, lui era in...

Articolo

500 mt di felicità / 550 yards of happiness

Chi l’avrebbe mai detto che la felicità si può misurare! Avevo visto compiere lo stesso percorso un numero indefinibile di volte, la strada che collegava la pensione alla spiaggia. Metri 500. Da piccolina, quando ero ancora una Fragola, non l’avevo capito eppure tante volte l’avevo calpestata. Poi ho iniziato ad analizzare il comportamento di mio...

Articolo

Yes man

Il Direttore si può definire anche uno Yes Man. Ci sono almeno tre punti che lo potrebbero classificare tale: Punto 1º: la disponibilità nei lavori manuali «Ciao Zio, mi si è bucata una gomma potresti aiutarmi a ripararla?» «Sì, arrivo.» Punto 2º: la puntualità «Ciao Zio, allora domani ci vediamo alle 09:00» «Sì, ok.» Alle...

Articolo

Una vita da mediano / A midfielder’s life

La vita del direttore si potrebbe definire una vita da mediano. Mai una volta in prima fila ad attaccare o a segnare, piuttosto al centro a passare la palla giusta agli altri e a fare squadra. Io credo che si debba nascere mediano, è una predisposizione e mio Zio è nato proprio al centro. Al...

Articolo

Lo zio ed il mare / The uncle and the sea

Ho uno zio e fino a qui niente di anormale, ma se lo conosceste sono certa che converreste con me che l’autore del libro “Il vecchio ed il mare” lo prese come ispirazione. Abita in una città sul mare da sempre e tutti lo conoscono perché da circa sessant’anni fa le stesse cose cioè, tutti...

Articolo

I feuilletons di Fragola / The Strawberry’s feuilletons

Avete mai sentito parlare dei feuilletons? Sono romanzi d’appendice, che si diffusero nei primi decenni dell’Ottocento in Francia; un romanzo a carattere popolare che veniva pubblicato a puntate, a pie’ di pagina, nei giornali quotidiani: in genere poche puntate, con cadenza domenicale. Quando ho iniziato a condividere con voi i racconti di Fragola, mi si...

Articolo

Sintesi / Summary

I racconti che ho appena condiviso con voi, altro non sono che una parte di tutti quelli scritti in un mio vecchio quaderno delle scuole medie inferiori. Ebbene sì, già da bambina amavo trascorrere buona parte del mio tempo libero a scrivere storie. Ma forse ve ne avevo già parlato in qualche articolo iniziale. Storie...

Articolo

La via del ritorno / The way back

Il treno partiva alle 09.30 del mattino e sarei arrivata a destinazione verso le 19:00. Indossavo il mio vestito giallo e mi sentivo avvolta in un abbraccio. Davvero non avevo mai posseduto un abito così bello e di un tessuto così pregiato. Non dissi una parola a Francois, riguardo al pensiero che avevo fatto durante...

Articolo

Il bivio / The crossroad

Durante questa seconda ed ultima notte a casa di Francois, non chiusi occhio. Lo stato di eccitazione che avevo acquisito non mi lasciava riposare e pensavo, pensavo…. Era arrivato il momento di fare ritorno a casa, anche perché il mio viaggio era iniziato per uno scopo, la ricerca di Filibert. Ed il fallimento della ricerca...

Articolo

La sorpresa / The surprise

Dopo la puntata in stazione, ce ne tornammo a casa e mentre io mi concedevo un’altra doccia calda, l’adorabile italo francese si stava riposando in camera. Almeno io credevo…. Invece era uscito a comprare qualcosa per cena e mi aveva lasciato un bigliettino in cucina: «Fragola, mi sono accorto che non c’è un granché nel...